Ciambella ai cachi

By
792
Ciambella ai cachi

torta autunnale

ciambella ai cachi

L’autunno è la stagione dei frutti arancioni tra i più belli e dolci della terra: i cachi. Il frutto meno utilizzato in cucina! 🧡🧡
Ma tu lo sapevi che i cachi si possono chiamare anche “loto” o “diospiro”?
 
 
Insomma tanti nomi per questo coloratissimo frutto autunnale che adoriamo tanto!
Tondi, polposi, arancioni come il sole d’Agosto e con un delicato retrogusto di vaniglia.
Questo è decisamente il momento di raccoglierli e di gustarli in tutta la loro naturalezza.
 
L’orso in cucina per celebrare il frutto autunnale per antonomasia ha sperimentato per voi una ricetta americana, per una ciambella alla zucca, sostituendola con la polpa di cachi ed il risultato è stato fantastico! Provala e facci sapere cosa ne pensi!
 

INGREDIENTI:

  • 425 g di polpa di cachi
  • · 280 g di zucchero di canna semolato
  • · 150 g di olio vegetale
  • · 50 g di burro fuso
  • · 3 uova temperatura ambiente
  • · 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • · 350 g di farina per dolci
  • · 1 bustina di lievito per dolci
  • · 1 pizzico di sale
  • · 3 g di cannella
  • 50 g di zucchero semolato
  • · 30 g di zucchero muscovado
  • · 5 g di cannella
  • · 30 g di burro fuso
 

PROCEDIMENTO

frulla i cachi solo la polpa. Mescola tutti gli ingredienti in polvere in un a ciotola. Monta le uova con lo zucchero. Quando saranno spumose, aggiungi la polpa di caco, gli ingredienti in polvere, l’olio ed il burro fuso. Ungi bene uno stampo da ciambella e versa dentro l’impasto. Cuoci per 40 minuti circa a forno ventilato alla temperatura di 180 gradi.

 

Scalda il burro in un pentolino, fallo sciogliere, ed aggiungi tutti gli ingredienti per lo streusel, mescola bene il tutto ed a questo punto versa sulla ciambella.

 

Aiutati con le dita per fare aderire alla ciambella. Una volta raffreddato creerà una crosticina croccante.

Ingredienti acquistabili

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *