RICETTA NO SPRECO

By
106
RICETTA NO SPRECO

RICETTA #NOSPRECO 👍

INVOLTINI DI POLLO CACIO E PEPE CON CONTORNO DI RECUPERO

Non buttare le foglie ed i gambi del broccolo romanesco! Possono essere infatti trasformati in un ottimo contorno salutare: ecco la prima ricetta contadina “no spreco” proposta dall’ Orso Contadino.

Gli involtini di pollo cacio e pepe, sono davvero un secondo stuzzicante ed appetitoso. Avete ben capito CACIO E PEPE, come la famosa pasta. Un binomio unico e goloso. Si preparano in pochi minuti e senza bisogno di grande impegno in cucina, e come contorno li abbiamo voluti abbinare ad una ricetta di recupero, utilizzando foglie e gambi del broccolo romanesco.

Spesso quando si utilizzano in cucina verdure come il broccolo romanesco, si utilizzano solo le cime e si scartano foglie e gambi, ma tutto il broccolo è commestibile e non si butta via niente!

E’ un ortaggio prezioso per la nostra salute, perché oltre a essere ricco di fibre, vitamine e minerali, il motivo per cui vengono scartate in genere foglie e gambi è perchè sono coriacei, noi abbiamo diviso le foglie piu tenere dai gambi, lavandoli bene con acqua corrente.

 

 

 

Pronti, partenza… via!

Ingredienti per 6 involtini

 

· 250 g di petto di pollo (6 fettine di petto di pollo sottili)

· 150 g di pecorino grattugiato

· 80 g di pan grattato

· Olio qb

· Sale qb

· Pepe abbondante

· Prezzemolo 30 g

 
 

PROCEDIMENTO

Su un piano da lavoro stendere le fettine di pollo sottili e condiscile con pepe nero macinato abbondante, del prezzemolo fresco tritato ed il pecorino (tenendo da parte circa 30 grammi per la panatura finale).

In una ciotola unisci pecorino e pangrattato, dopo aver avvolto le fettine panale. Infilza con uno stuzzicadenti ed adagia su una teglia.

Irrora con olio evo e fai cuocere a forno ventilato con una temperatura di 180 gradi, per circa 20 minuti.

 

CONTORNO DEL RECICLO DA ABBINARE AGLI INVOLTINI: Una volta aver tagliato i gambi a cubetti e sbollentarli in acqua salata per pochi minuti. Scolarli raffreddandoli con acqua fredda, cosi da sbianchirli.

Saltarli assieme alle foglie in padella con olio evo, aglio e peperoncino.

Una ricetta strepitosa, conquisterete anche gli amici dal carattere più burbero, strappandoli un sorriso!
Ricetta creata dall’ Orso in Cucina con i prodotti degli agricoltori del Mercato Contadino –> Scopri di più
Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *